La guida definitiva alla coltivazione di pomodori bistecca in vaso

La condivisione è la cura!

Ultimo aggiornamento il 16 aprile 2022 a cura di Fabiola L.

Coltivare pomodori bistecca in vaso è abbastanza facile e realizzabile. Per quella crescita di successo dei pomodori bistecca in contenitori, dovrai conoscere alcuni suggerimenti per aumentare meglio le tue possibilità di un risultato migliore. Questa guida ti illuminerà su ciò che devi sapere.

Il pomodoro bistecca è una nota varietà di pomodoro comunemente coltivata in Nord America. Questo pomodoro è abbastanza facile da coltivare e cresce molto velocemente, producendo frutti enormi fino a 2 libbre. La bistecca può essere rosa o rossa e sono piuttosto succose.

Coltivare pomodori bistecca in vaso è un modo semplice per farlo avviare un giardino contenitore e massimizzare il tuo spazio disponibile. In questa guida, discuteremo di ciò che devi sapere sulla coltivazione dei pomodori bistecca in pentole o contenitori.

Coltivare pomodori bistecca in vaso: perché dovresti prenderlo in considerazione?

Il fatto che i pomodori amino il clima caldo ti darà un ulteriore vantaggio quando li coltivi in ​​contenitori. Il motivo è che puoi spostare facilmente i tuoi pomodori in luoghi soleggiati quando necessario e puoi anche spostarli all'interno ogni volta che nevica per evitare danni dal gelo.

Un altro vantaggio della coltivazione di pomodori bistecca in vaso è che puoi facilmente trasportare la tua pianta in casa per salvarla dalle intemperie durante il maltempo.

Coltivare pomodori bistecca in vaso - Perché dovresti prenderlo in considerazione

Mentre il tuo pomodoro è al chiuso, puoi anche fornire calore e luce alla pianta usando luci di coltivazione come i LED. Questo ti aiuterà a scaldare i tuoi pomodori. L'uso di luci a LED non cambierà nemmeno il gusto, il colore o l'acidità dei pomodori bistecca. Quindi, puoi essere certo che i tuoi pomodori bistecca avranno lo stesso sapore, proprio come quelli coltivati ​​all'aperto in giardino alla luce del sole naturale.

Check Out Le 10 migliori verdure che crescono bene nel terreno argilloso

Guida alla coltivazione di pomodori bistecca in vaso

Di seguito abbiamo delineato la guida da seguire per coltivare con successo i pomodori bistecca in vaso:

1. Scegli la pentola appropriata per coltivare la bistecca

Per ottenere una pianta più produttiva, devi selezionare la giusta dimensione del vaso per coltivare il tuo pomodoro bistecca. Ti consigliamo di scegliere un vaso grande in modo che possa contenere la tua pianta. In questo modo ti assicurerai che il tuo contenitore contenga il terreno appropriato, che può fornire nutrienti e acqua per la crescita della tua pianta.

Inoltre, i pomodori bistecca tendono a diventare grandi in modo che possano diventare pesanti. Quindi, l'uso di un grande contenitore limiterà le possibilità che il tuo vaso venga ribaltato da una grande pianta.

Dovresti sapere che piantare il pomodoro bistecca in una piccola pentola può comportare una resa non soddisfacente. Quindi, puoi scegliere una dimensione del piatto di circa 1 o 2 piedi quadrati affinché la tua bistecca cresca adeguatamente.

Inoltre, assicurati che ci siano grandi fori di drenaggio alla base del tuo vaso in crescita.

Fioriera Autoirrigazione per Verdure con Traliccio su Ruote – Giardino Mobile

71iprdNSa1L. ACSX679

2. Scegli il terreno appropriato

Idealmente, il terreno giusto per coltivare pomodori bistecca dovrebbe essere sciolto e ricco di minerali. Tuttavia, puoi utilizzare altri tipi di terreno come terriccio argilloso o sabbioso e tutto ciò che devi fare è semplicemente modificare il terreno.

Quindi il terreno avrebbe dovuto avere qualsiasi tipo di pomodoro piantato per almeno 3 anni. L'intervallo di pH ideale per il terreno dovrebbe essere compreso tra 6.0 e 6.8.

Un ricco mix di invasatura andrà bene poiché i pomodori bistecca sono alimentatori pesanti. C'è anche la necessità di una combinazione equilibrata di azoto, potassio, fosforo e materia organica.

3. Piantare

I tuoi pomodori bistecca possono essere piantati in due modi. Puoi piantare seminando i semi, oppure puoi piantare ottenendo piantine da un rivenditore affidabile e poi trapiantarle nei tuoi vasi.

Il periodo migliore per seminare i semi della bistecca è intorno all'inizio di marzo. Semina il seme della bistecca in un terreno ben drenato e fornisci ai semi una temperatura di circa 60-90 gradi Fahrenheit. Dovresti iniziare a notare la germinazione da 6 a 12 giorni.

Per le piantine, dovresti piantare la radice in profondità nel terreno e lasciare fuori solo le foglie. In questo modo assicurerai che la radice della pianta possa cercare o prelevare l'acqua.

Assicurati sempre che il file il terreno è umido ma evita di annaffiare eccessivamente. Quando hai notato che le piantine spuntano, puoi iniziare ad annaffiare in modo moderato.

Puoi iniziare con contenitori di plastica o bicchieri degradabili. Quindi, quando le piantine della pianta hanno raggiunto un'altezza di circa 8 pollici, puoi spostarle in un vaso più grande.

Quanti pomodori produce una pianta di bistecca

4. Requisiti di luce solare

Come pianta amante del sole, il sito di impianto dovrebbe anche avere una buona luce solare. Fornire alla pianta almeno 8 ore di piena luce solare. Assicurati di cambiare punto quando noti un'ombra che cade sulla tua pianta. Quindi dovresti proteggere la tua pianta in vaso di bistecca dal gelo poiché il gelo può uccidere la pianta.

5. Sostieni la tua pianta di pomodoro bistecca

I frutti della bistecca tendono ad essere pesanti. Quindi, dovrai picchettare la pianta in modo che il gambo della pianta possa trasportare i frutti pesanti. Il traliccio può essere utilizzato per fornire supporto alla pianta della bistecca. Inoltre, è noto che picchettare la pianta della bistecca favorisce la crescita verso l'alto.

In alternativa, puoi semplicemente posizionare la pianta di bistecca in vaso vicino a un muro in modo che la pianta possa utilizzare il muro come supporto.

Scopri  Il miglior processo in 7 fasi per coltivare pomodori bistecca (senza tutti i problemi)

6. Spaziatura Per Pomodori Bistecca

I pomodori bistecca crescono velocemente e sono in grado di crescere fino a 8 piedi. 18 pollici di distanza è la spaziatura consigliata, quindi lasciare uno spazio di 24 pollici da una riga all'altra.

Tuttavia, se scegli una pianta che non è così grande, puoi piantare una pianta di pomodoro in un vaso.

Ulteriori informazioni su Quanto tempo producono le piante di pomodoro? 

7. Raccolta

Il risultato della semina della bistecca dovrebbe dare origine a un frutto grande, rosso brillante, pieno di succo, aromi e sostanze nutritive. Possono essere necessari dai 60 ai 96 giorni per la raccolta.

Conclusione

Coltivare pomodori bistecca in vaso è un processo facile e diretto finora, puoi ottenere il processo giusto. Le linee guida che abbiamo elencato sopra dovrebbero aiutarti a guidarti su come coltivare con successo la bistecca in vaso.

FAQ

Quanto grande di un contenitore ho bisogno per i pomodori bistecca?

Avrai bisogno di un grande contenitore per far crescere la tua pianta di pomodoro bistecca. Idealmente, avrai bisogno di un contenitore di circa 1 o 2 piedi quadrati per coltivare una singola pianta della pianta di pomodoro bistecca. Ciò assicurerà ulteriormente che il contenitore contenga il terreno giusto per fornire acqua e un nutriente per una corretta crescita.

Puoi coltivare pomodori bistecca in un secchio da 5 galloni?

La bistecca può essere coltivata in un secchio da 5 galloni fino a quando può contenere terreno adeguato per mantenere la pianta in posizione verticale e supportare i nutrienti della pianta e il fabbisogno idrico della pianta.

Quanto tempo impiegano i pomodori bistecca a crescere?

Il periodo necessario affinché i pomodori bistecca germinino o crescano dai semi può variare da 6 a 12 giorni. Quindi ci vogliono dai 60 ai 96 giorni perché i pomodori bistecca crescano e siano pronti per la raccolta.

Quanti pomodori produce una pianta di bistecca?

Idealmente, la bistecca può produrre da 10 a 30 libbre di pomodori. Per quanto riguarda la dimensione dei pomodori, il numero può variare da circa 20 a 90 pomodori per pianta.

La condivisione è la cura!