Il cherosene ucciderà le erbacce: la verità

Il cherosene ucciderà le erbacce? Sì. Una bomba nucleare cremarà gli esseri umani? Sì. Entrambi sono comunque modi inaccettabili per risolvere un problema. Le conseguenze di azioni incredibilmente stupide hanno un impatto sugli altri esseri umani e sulle forme di vita con cui condividiamo il pianeta. Uccidere le erbacce con il cherosene è illegale, irresponsabile e in realtà semplicemente stupido. Scopriamo perché e guardiamo alcune alternative che sono più sicure.

Non fidarti ciecamente della conoscenza di Internet

Una rapida ricerca su Internet su "Il cherosene ucciderà le erbacce" porta alla luce centinaia di pagine in cui le persone ripetono ciecamente l'articolo di qualcun altro su "come uccidere le erbacce con il cherosene". Questo è un esempio di come Internet corrompe la conoscenza: le persone vengono pagate per scrivere articoli ottimizzati per i motori di ricerca su "come fare questo" o "quello" e in pratica quando ricevono un argomento, ci si aspetta che "scrivano un articolo" per rispondere alla domanda. In genere gli scrittori hanno un'istruzione marginale nel loro campo e vogliono solo i loro pochi dollari in paga in modo da poter passare all'articolo successivo. Questo ci sta fornendo informazioni sempre più "inutili" su Internet in cui le persone diffondono effettivamente informazioni pericolose. Non scrivo tali articoli.

Cos'è il cherosene?

Nel 1800 usavamo olio di balena e vegetale principalmente per l'illuminazione. Questo era molto costoso e, di conseguenza, l'illuminazione era costosa. Il cherosene è stato "scoperto" da un canadese e gradualmente i metodi di produzione prima dal carbone e poi dal petrolio si sono diffusi a livello globale. Il visionario e spietato John D. Rockefeller ha davvero guidato l'espansione della produzione di cherosene, portando alla formazione di molte delle compagnie petrolifere che conosciamo e amiamo/odiamo oggi. Uno dei "sottoprodotti inutili" della produzione di cherosene era la benzina, che, una volta trovato un uso, ha cambiato anche il nostro mondo.

Riepilogo: la cherosena è un prodotto petrolifero e non è altamente volatile, ovvero non evapora rapidamente.

Perché lo scarico di petrolio nell'ambiente è regolato da leggi?

I prodotti petroliferi come il cherosene possono contaminare le acque sotterranee e i fiumi/laghi causando danni alla vita. Quindi se versi cherosene sul terreno, come faresti se lo usi per uccidere le erbacce, questo ti espone a una significativa responsabilità legale ed etica. La contaminazione delle acque sotterranee può essere piuttosto problematica dimostrato qui.

Leggi come questo, dimostrano che chiunque immetta olio nell'ambiente (senza bruciarlo come previsto) è responsabile delle spese di bonifica completa. Questo può ammontare a milioni di dollari e/o al carcere.

CONCLUSIONE: NON PENSARE NEMMENO DI USARE IL CHEROSENE PER UCCIDERE LE ERBE

Semplici alternative all'uso del cherosene per uccidere le erbacce

Soda caustica/potassa caustica

Preferisco la potassa caustica perché è un po' meno aggressiva della soda caustica. Questo uccide le erbacce in un modo molto semplice: la soluzione caustica concentrata trasforma le cere sulla superficie della foglia della pianta in sapone. Ciò significa che la pianta si secca! Dissolve anche la pianta, quindi è qualcosa da considerare. Dopo un giorno o due, gli elementi caustici residui reagiscono con l'anidride carbonica nell'atmosfera e diventano bicarbonato di sodio o di potassio. Il secondo motivo per cui mi piace usare la potassa caustica è che il potassio diventa in questo modo un fertilizzante!

Scopri Il bicarbonato di sodio uccide le erbacce e modi sorprendenti che ti aiutano a risolvere questo orribile problema

Come mescolare un diserbante caustico

Acquista idrossido di potassio per uso alimentare come questo. Non vuoi acquistare qualità industriale – i prodotti chimici spesso dicono puro al 95% – il 5% è ciò di cui ti preoccupi. Il grado industriale potrebbe essere il 95% di idrossido di potassio, ma potrebbe esserci piombo o arsenico nel 5%, che non vogliamo nelle nostre vite. I prodotti chimici per uso alimentare hanno impurità "sicure".

Compra un po' di protezione decente guanti come questi e occhiali protettivi come questi. Noterai gli occhiali che consiglio, hanno una piccola cresta attorno alla parte inferiore e superiore che protegge dagli schizzi che entrano sotto o sopra gli occhiali. L'idrossido e gli occhi sono solo una pessima combinazione. Quando lavori con l'idrossido, tieni sempre un secchio di acqua pulita nelle vicinanze per lavare rapidamente gli schizzi che ti vengono addosso. La diluizione dell'idrossido ne riduce l'aggressività.

Mescolare una parte di idrossido di potassio in tre parti di acqua. Fallo in un secchio aperto: la soluzione potrebbe diventare così calda da far bollire. Mescolare con un palo di legno. Una volta che si è sciolto e si è raffreddato, metterlo in uno spruzzatore come questo che non ha parti metalliche.

Come applicare la potassa caustica come diserbante

È quindi possibile spruzzare il liquido sulle erbacce, sui bordi erbosi, ecc. Spruzzo fino a quando le piante non sono bagnate in superficie. Muoiono nel giro di pochi giorni. Idealmente, fallo quando hai qualche giorno di caldo secco in arrivo. Non ha senso spruzzare potassa caustica sotto la pioggia: si diluirà e avrà scarso effetto.

Svuota il tuo spruzzatore quando hai finito. Puoi mettere la soluzione caustica rimanente nella tazza del gabinetto o negli scarichi: aiuterà a pulire il grasso e la sporcizia dal sistema. Sciacquare lo spruzzatore – bene. Le piccole guarnizioni in queste unità più economiche tendono a inzupparsi se esposte a soluzioni caustiche. Ciò rende lo spruzzatore non funzionante. Se lavi via i sistemi, ne avrai due o tre anni, il che per 15 dollari non è una brutta corsa. Trovo che le unità più costose tendano ad avere più parti metalliche - e le parti metalliche e la potassa caustica non sono buone amiche. Acquista unità di plastica più economiche e risparmia denaro!!

Non spruzzare soluzioni caustiche su vernice o alluminio. Li dissolverà. Questo significa naturalmente "sposta la tua automobile".

Quando applichi la soluzione, indossa occhiali e vestiti vecchi. Lo spray eolico di soda caustica non penetra nei vestiti, ma spesso quando lavi i vestiti in seguito compaiono dei piccoli buchi.

L'aceto come diserbante

L'ho provato una o due volte. L'aceto uccide le erbacce: cambia temporaneamente il pH del terreno e uccide le piante. Qualcosa in questo mi sembra pericoloso: il pH basso nei terreni porta alla lisciviazione di metalli pesanti. I metalli pesanti non sono buoni. Non abbiamo bisogno di loro nelle nostre vite.

Le persone sostengono l'uso dell'aceto in quanto è "naturale". So che funziona: produco aceto su scala industriale e mi consulto con aziende che producono migliaia di tonnellate di aceto all'anno. So che uccide le piante e so che può essere usato come "insetticida naturale". Ciò non significa tuttavia che sia un sistema ideale. Eviterei di usarlo.

Fogli neri

L'ho trovato nel corso degli anni telo di plastica nera può essere efficace per uccidere le erbe dure e alcune erbacce. Basta arrotolare il foglio sulla superficie e fissarlo ai bordi con dei mattoni. Il sole riscalderà le lenzuola e le piante sottostanti saranno cotte. Ferma anche tutta la luce e anche questo aiuta. Naturalmente, questo funziona quando fa caldo: sarà di efficacia limitata se coperto dalla neve in inverno. Questo è un metodo davvero pulito, pulito e non chimico per pulire il terreno. C'è un piccolo rischio che alcune sostanze chimiche fuoriescano dalla plastica, ma a parte questo, è piuttosto rispettoso dell'ambiente.

Fogli neri

Pacciame

Uno strato di pacciame è il sistema di soppressione delle erbe infestanti della natura. A questo servono le foglie cadute!!

Questo letto di ravanelli è stato piantato due mesi fa e non ho applicato il pacciame. Come puoi vedere è pieno di erbacce. Fortunatamente questa erba è davvero gustosa, quindi l'ho lasciata: i ravanelli erano semi poveri e non germinavano bene, quindi le erbacce erano in realtà un bonus.

Questo letto è stato piantato esattamente nello stesso momento: ho prima pacciamato il terreno con foglie di quercia e altre latifoglie ed erba del prato. Lo strato di pacciame era spesso 6 pollici. Ho piantato le piantine attraverso il pacciame e non ci sono quasi erbacce. Il pacciame favorisce i lombrichi, la ritenzione idrica del suolo e i funghi del suolo e, in inverno, aiuta a mantenere calde le radici.

Il cherosene ucciderà le erbacce? Sì. Dovresti usarlo? No. Ti ho fornito delle alternative da usare migliori, più pulite e più sicure. Segui le istruzioni di sicurezza di cui sopra per l'uso caustico e dovresti essere in grado di gestire efficacemente le tue erbacce e le erbe problematiche. Questi metodi uccidono tutte le piante! Non sono selettivi. Quindi non aspettarti di spruzzare la tua macchia di fiori con soda caustica e di uccidere le erbacce. Una regola generale nella vita è che le erbacce muoiono per ultime! Se ti è piaciuto, condividi.

Per saperne di più: Diesel uccide le erbacce: scopri la risposta su questo mito o fatto

FAQ

Cosa accadrà alle piante se nebulizzi il cherosene?

Il cherosene ucciderà le erbacce. Contamina anche le acque sotterranee. Di conseguenza, l'uso del cherosene per uccidere le erbacce ti espone a responsabilità legali, potenziali multe e/o al carcere.

Qual è il modo più veloce per uccidere le erbacce?

Mi piace usare la potassa kaustica per uccidere le erbacce difficili come le erbe invasive. Tutte le altre erbacce possono essere uccise con un pacciame. Una soluzione di 1 parte di potassa caustica in 3 parti di acqua, combinata con l'uso della protezione degli occhi e della pelle, può essere applicata alle erbacce. Questo li uccide in due o tre giorni.

Cosa uccide le erbacce in modo permanente ma non l'erba?

Ci sono erbicidi selettivi che uccidono le erbacce ma non l'erba. Trovo che tutti questi contengano composti piuttosto discutibili in termini di sicurezza a lungo termine. Tutti questi erbicidi chimici commercializzati dalle grandi aziende seguono la stessa strada - escono e vengono commercializzati come più sicuri dell'acqua - quando i brevetti raggiungono la fine del loro ciclo di vita, gli investitori hanno recuperato il loro investimento e quindi si scopre che questi le cose causano il cancro ecc., il prodotto viene bandito e ne viene rilasciato uno nuovo protetto da brevetto. Piuttosto usa metodi naturali come potassa caustica, plastica nera o persino fuoco per sterilizzare parzialmente il tuo terreno. Quindi pianta di nuovo il tuo prato.

Quale prodotto per la casa uccide le erbacce in modo permanente?

La soda caustica o il potassio uccidono le erbacce in modo permanente e poi si degradano in composti relativamente innocui dopo pochi giorni. Prova a utilizzare prodotti caustici per uso alimentare - questi composti sono generalmente puri al 95% - con composti per uso alimentare l'altro 5% delle impurità non è tossico. Con i gradi industriali possono contenere piombo, arsenico e cadmio, sostanze che non desideri avere nella tua vita.