Quando piantare il ciliegio piangente

Sai quando è il momento giusto per piantare un ciliegio piangente nella tua regione o stai cercando queste informazioni? Seguici in questo articolo mentre discutiamo di tutto ciò che devi sapere su un ciliegio.

I ciliegi piangenti rosa non sono solo splendidi ma eleganti ornamenti; sono anche alberi eccezionalmente duri e che richiedono poca manutenzione.

Questi alberi sanno come creare uno spettacolo pastello mozzafiato in primavera quando i loro rami arcuati sbocciano con fiori rosa pallido. Questo grazioso albero a forma di fontana offre un interesse visivo tutto l'anno. Produce foglie verdi lucide in estate, foglie dorate in autunno e corteccia di bronzo in inverno.

Soprattutto gli alberi ornamentali non richiedono una manutenzione elevata; fanno così bene con la minima cura in quanto sono resistenti e robusti.

Quando Piantare Un Ciliegio Piangente

L'albero piangente è meglio piantato nella stagione primaverile. Anche se puoi impianto in quasi ogni periodo dell'anno, quelli piantati in primavera fioriscono al momento giusto.

Il ciliegio piangente si comporta bene nelle zone di rusticità USDA da 5 a 8. È resistente al freddo fino a -10 gradi e può fare bene nelle regioni settentrionali, occidentali e meridionali.

Ciliegio piangente - Quando piantare

Se hai già un ciliegio piangente nel tuo giardino, possiamo aiutarti a farlo crescere forte. L'albero piangente è facile da coltivare e prendersi cura di un'adeguata cura a lungo termine. Qui condivideremo alcuni suggerimenti che ti aiuteranno.

Come piantare il ciliegio piangente

  • Scegli il posto giusto.  L'albero piangente non è un albero esigente, quindi puoi coltivarlo in pieno sole e in un terreno ben drenato per prosperare. Pieno sole significa da 6 a 8 ore di buona luce solare al giorno con una certa protezione dal duro sole pomeridiano.

  • Prepara i buchi.  Dopo aver selezionato una posizione ideale, vai avanti e fai dei buchi per piantare il tuo ciliegio piangente. Scava una buca il doppio della larghezza della zolla del tuo albero con una larghezza extra per accogliere il albero maturo in cui crescerà.

  • Pianta il tuo albero.  Metti il ​​ciliegio nel buco pronto e riempilo con il terreno, quindi annaffialo per sistemare le radici del tuo albero. Infine, pacciama l'area per conservare l'umidità. Evita di pacciamare proprio sotto il tronco dell'albero, piuttosto applica il pacciame su tutto il terreno adiacente.

  • Staking per il supporto.  Nel primo anno dopo aver piantato il tuo ciliegio, dovrai picchettarlo con un supporto adeguato fino a quando non stabiliranno un robusto apparato radicale. I giovani alberi di ciliegio sono molto pesanti e, se non vengono picchettati abbastanza presto, l'albero potrebbe crollare sotto il peso della chioma e iniziare a crescere lungo il terreno. Non piantare l'albero piangente più in profondità o accumulare più terreno alla base per mantenerlo dritto. Questi metodi non funzioneranno, piuttosto lo staking è il metodo migliore.

Cura continua per l'albero in fiore di ciliegio piangente

  • Irrigazione.  La cura a lungo termine per questo albero non è altro che questo albero è spensierato e può sopravvivere con meno manutenzione. La parte più importante è annaffiare circa una o due volte alla settimana come regola generale. Ma se non sei sicuro di quando annaffiare, controlla il terreno. Se il terriccio è asciutto intorno al tuo albero, è il momento di annaffiare. È meglio usare un lento gocciolamento con un tubo da giardino fino a quando il terreno non è umido. Anche il clima gioca un ruolo importante: nella stagione secca, annaffiare almeno due volte a settimana e nella stagione fredda solo una volta alla settimana o una volta ogni 2 o 3 tre settimane.

  • Fertilizzazione.  Per i primi due anni tieni sotto controllo le erbacce intorno al tuo albero. Entro il terzo anno, concima il tuo ciliegio piangente con a miscela di azoto. Applica la tua miscela di azoto in primavera o distribuisci la miscela in 2 o 4 applicazioni uguali durante la stagione primaverile ed estiva.

  • Potatura.  La maggior parte dei giardinieri teme il processo di potatura: è facile. Tutto quello che devi fare è rimuovere i vecchi fiori appassiti per favorire una nuova crescita nella stagione successiva. Pota il tuo albero durante la dormienza, specialmente in inverno, per rimuovere i rami morti o malati. Sterilizza sempre i tuoi strumenti strofinando l'alcol come taglio sano durante la potatura.

Neem Organics Puro Olio di Neem | Neem Spray per piante

  • Parassiti e malattie.  Il ciliegio piangente non è affetto da parassiti o malattie gravi. Pertanto, non utilizzare spray aggressivi, ma in caso di problemi trattalo con un sapone insetticida naturale o una soluzione BioNeem.

FAQ

Il periodo migliore dell'anno per piantare ciliegi piangenti?

Il ciliegio piangente è un albero semi-sempreverde a crescita rapida con un'ampia varietà di forme e dimensioni. È uno degli alberi più adattabili a tutti i climi degli Stati Uniti. Quando piantare ciliegi piangenti I ciliegi piangenti vengono solitamente piantati all'inizio della primavera o nel tardo autunno. Gli alberi sono meglio piantati in pieno sole, ma possono tollerare un po' di ombra. Crescono meglio quando il terreno è umido.

Quante volte dovrei innaffiare un ciliegio piangente appena piantato?

Non appena è stabilito. Innaffiare gli alberi è importante tanto quanto nutrirli. Puoi concimare le radici del tuo nuovo albero. Ma se innaffi, poi concimi e aspetti che metta radici, farai più male che bene. Una buona regola pratica è quella di annaffiare settimanalmente e concimare ogni due settimane.

I ciliegi piangenti sono difficili da coltivare?

Coltiva ciliegie piangenti come faresti con qualsiasi altro albero. Sarei anche più preoccupato per gli insetti che per le malattie, ma hanno la tendenza a prendere la muffa (o la ruggine) se il terreno non è a posto. Pota secondo necessità per mantenerli sani e ben formati.

Quanto tempo vivono i ciliegi piangenti?

I ciliegi hanno una vita breve, e la maggior parte muore dopo circa 10-15 anni. Il periodo migliore per piantare i ciliegi è la primavera. Sono dormienti, quindi le radici potranno stabilirsi nel terreno più facilmente. I ciliegi necessitano di pieno sole e terreno ben drenato. Non tollerano affatto alcuna ombra. Farai più male che bene. Una buona regola pratica è quella di annaffiare settimanalmente e concimare ogni due. Dipende tutto dal luogo. L'ho trovato in un Quando si piantano alberi di ciliegio, assicurarsi di scegliere un punto che riceva il pieno sole. I ciliegi necessitano di pieno sole e terreno ben drenato

I ciliegi piangenti hanno bisogno del pieno sole?

Le ciliegie piangenti sono uno degli alberi da frutto più popolari per i frutteti domestici. Amano il pieno sole e moriranno se piantati all'ombra. Puoi piantarli dove riceveranno almeno otto ore di pieno sole al giorno.

 Piantare un ciliegio piangente Conclusione

Una volta cresciuto, il ciliegio piangente non richiede molte cure. È resistente alla siccità, al calore e resiste a neve e ghiaccio. Se riscontri basse temperature inferiori a -10 gradi, usa una coperta antigelo per proteggere il tuo albero.

Con la cura di cui sopra, avrai un bellissimo ciliegio piangente che fiorisce con tonnellate di colore per elevare il tuo paesaggio e illuminare la tua giornata.