Le iridi crescono all'ombra e 6 consigli per una cura dell'iride facile e veloce

Le iridi crescono all'ombra o crescono meglio solo alla luce diretta del sole? In questo articolo, esamineremo le condizioni di crescita perfette per queste piante.

Pianta dell'iris: che cos'è e le iris crescono all'ombra?

L'Iris è un genere di piante da fiore perenni della famiglia delle Iridaceae, originaria delle regioni temperate dell'emisfero settentrionale e di parti dell'Africa tropicale. Le specie di iris sono comunemente coltivate come piante da giardino ornamentali. Possono fiorire in primavera, estate e autunno. La famiglia Iris è famosa per i suoi bellissimi fiori. L'iris è uno dei fiori ornamentali più coltivati ​​al mondo.

Possono essere trovati in molti colori, forme, dimensioni e forme diverse. L'iris è stato coltivato fin dall'antichità per il suo aspetto unico. Sono anche usati per realizzare gioielli, ceramiche e cristalleria.

La parola "iris" deriva dall'antica mitologia greca dove "Iris" era un dio legato agli arcobaleni. È un nome antico per il fiore che rappresenta l'arcobaleno. I fiori sono prodotti in un'ampia varietà di colori tra cui blu, viola, giallo, rosso, bianco, viola e malva.

Il fiore dell'iride è diviso in tre sezioni: i petali (i tre petali inferiori), i due sepali (i due petali superiori) e la parte centrale detta pistillo, che produce uno stame (parte maschile del fiore) e uno stigma (parte femminile del fiore).

Quando il fiore è chiuso, i due petali superiori appaiono a forma di “V”. Il fiore si apre quando riceve la luce del sole. L'iris è una pianta perenne facile da coltivare, generalmente tollerante sia in condizioni umide che asciutte. Puoi scegliere una specie di Iris che si adatti al clima locale.

Alcune iridi possono crescere alla luce del sole totale o parziale, mentre altre preferiscono l'ombra parziale e possono essere trovate sia negli habitat naturali che nei giardini. Questa è una pianta da giardino popolare grazie alla sua lunghezza periodo di fioritura, fogliame attraente e fiori grandi e vistosi. La pianta a volte può fiorire per mesi e mesi – ho questo problema fuori casa! Dopo un po' mi stanco del viola e voglio che fiorisca qualcos'altro.

Dove crescono meglio le iridi

Le iridi crescono all'ombra e altri suggerimenti chiave

Le iridi sono piante facili da coltivare che prosperano in condizioni perfette che includono:

1. Terreno ben drenato

Le iridi hanno bisogno di un terreno fertile ben drenato che rilasci rapidamente l'acqua ma rimanga umido allo stesso tempo. Il terreno deve essere leggermente acido, con un pH compreso tra 6.0 e 6.5. Il pH non deve essere né troppo basso né troppo alto. Le iridi preferiscono un pH da neutro a leggermente acido.

2. Zona parzialmente soleggiata

Ad alcune iridi piace l'esposizione al pieno sole per la migliore crescita, ma molte prosperano anche alla luce solare parziale. Alcune iridi come l'iris crestato possono essere coltivate anche in ombra parziale. Assicurati che le tue piante ricevano luce sufficiente ma non troppa.

Se hai una grande finestra con luce naturale, posiziona le iridi nella finestra durante il giorno e lontano dalla luce solare diretta di notte. Quindi le iridi crescono all'ombra? Sì, possono crescere in ombra parziale e al sole. Li ho infatti visti crescere allo stato brado in foreste piuttosto fitte.

3. Irrigazione regolare

Le iridi necessitano di annaffiature regolari, soprattutto quando il terreno è asciutto. L'irrigazione delle iridi può essere eseguita utilizzando un tubo per ammollo o mettendo le piante in un grande secchio pieno d'acqua. Assicurati di evitare che l'acqua diventi troppo alta o troppo bassa.

4. Fertilizzante

La fertilizzazione delle piante di iris può essere eseguita utilizzando una varietà di metodi. Puoi usare un fertilizzante da giardino o puoi aggiungere del compost al terreno. Il tè di compost si ottiene aggiungendo del compost all'acqua e lasciandolo riposare per diversi giorni prima di usarlo sulle piante.

Se decidi di concimare, ricorda che il fertilizzante deve essere applicato almeno una settimana prima che i fiori inizino ad aprirsi.

Personalmente preferisco il letame della mia gabbia di pollo. Metto le foglie nel pollaio per fermare le mosche. I polli lo graffiano e ci cagano sopra, e nel giro di poche settimane si sviluppa in un terreno adorabile. I lombrichi sollevano il sottosuolo e lo mescolano in tutto questo mix, quindi prendo questo e lo metto intorno alle iris selvatiche nel giardino. Tira fuori una grande vampata di fiori.

5. Fori di drenaggio in una pentola

Se stai coltivando le tue iridi in vaso, dovrai assicurarti di utilizzare i fori di drenaggio sul fondo del vaso. Questa è in effetti una regola per qualsiasi pianta in un vaso: credo fermamente nel posizionare un po 'di ghiaia o pomice anche sul fondo di una pentola: uno strato di uno o due pollici aiuta solo a migliorare l'aerazione, il drenaggio e la salute delle piante.

Controlla il prezzo su Amazon

Questi fori di drenaggio aiuteranno le piante a non annegare nella loro acqua. Anche le tue iridi dovranno essere annaffiate regolarmente.

Assicurati di mantenere il terreno umido ma non fradicio. Innaffia se necessario per mantenere umido il terreno.

Controlla il prezzo su Amazon

6. Corretta circolazione dell'aria

Le iridi preferiscono anche una buona circolazione dell'aria intorno a loro. La circolazione dell'aria è fondamentale per il corretto assorbimento e distribuzione dell'acqua e dei nutrienti in tutta la pianta. Se la circolazione dell'aria non è adeguata, le foglie possono ingiallire o diventare marroni, gli steli diventano fragili e le radici marciscono. Puoi aggiungere un ventilatore alla pentola per aiutare a far circolare l'aria se la tua casa ha una scarsa circolazione dell'aria e un'umidità elevata. Per inciso, se queste condizioni sono presenti nella tua casa, crescerai male come l'iride ed è tempo di investire in un po' di aria condizionata e controllo dell'umidità.

In sintesi: le iridi possono crescere all'ombra?

Il più delle volte, un'iride non ha bisogno di molte cure, solo luce solare parziale e un ambiente adeguato. Quando è il momento di piantare, devi semplicemente scavare una buca e piantare i bulbi. Il bulbo inizierà a crescere radici sul fondo del buco, che può essere piantato in autunno o in primavera.

Le informazioni di cui sopra rispondono chiaramente alla domanda: le iridi crescono all'ombra. Questo ti aiuta a pianificare in anticipo dove piantare le tue iridi e quali condizioni fornirle.

Per saperne di più, leggi Quanto in profondità pianti i bulbi di iris?

Domande frequenti

Dove crescono meglio le iridi?

Iris sibirica 'Garnet', 'Red Sunset' e 'Pale Sunset' sono tutti resistenti in pieno sole all'ombra leggera. "Garnet" è resistente alla Zona 4 (mappa della zona di resistenza USDA). Preferiscono un terreno leggermente acido.

Di quanta luce ha bisogno un'iride?

Un'iride ha bisogno di circa 6 ore di luce solare al giorno, ma può tollerare fino a 3 ore. Le condizioni ideali per la maggior parte delle iridi sono il pieno sole, con ombra parziale nel tardo pomeriggio. Ciò ridurrà il rischio di malattie.

In quale clima crescono meglio le iridi?

Iris sibirica 'Garnet' e 'Red Sunset' sono resistenti nelle zone 3 dell'USDA 'Pale Sunset' è resistente nelle zone 3 dell'USDA. Preferiscono il terreno leggermente acido. Esistono molte specie di iris e dovresti riuscire a trovarne una che possa crescere nella tua casa in quasi tutte le zone, supponendo che tu abbia una sorta di sistema di riscaldamento centralizzato.

In quale periodo dell'anno è meglio trapiantare le iridi?

È meglio trapiantare le iridi nel tardo autunno o all'inizio dell'inverno. Irrigare e tenerli umidi fino a quando non li pianti.