Le piante di aloe vera possono sopravvivere al freddo? – Scopriamolo!

La condivisione è la cura!

Ultimo aggiornamento l'9 settembre 2022 di Contro Griselda M.

Può le piante di aloe vera sopravvivono al freddo e cosa posso fare se la mia pianta di aloe vera non va bene in inverno?

Le aloe sono piante grasse del deserto che hanno bisogno di condizioni calde e secche per crescere bene. Ad esempio, possono essere danneggiati a temperature inferiori a 50 F (10 C) e smetteranno di crescere quando fa più freddo di 32 F (0 C). Le piante di aloe non tollerano il gelo e non andranno bene in condizioni così fredde.

Tuttavia, potrebbero esserci alcune varietà di piante di aloe che possono tollerare climi con temperature occasionali più fredde. Poiché la maggior parte delle case non è riscaldata durante tutto l'anno; le persone che vogliono coltivare l'aloe per le sue foglie devono assicurarsi di poterlo portare in casa prima che le temperature inizino a scendere.

L'aloe può essere danneggiata dal gelo, quindi se le piante di aloe vera crescono all'esterno, devono essere portate all'interno prima che inizino le gelate.

Le piante di aloe vera possono sopravvivere al freddo?

Sì, l'aloe può sopravvivere al freddo ma può essere danneggiata a temperature molto basse. Forse ti starai chiedendo: cosa posso fare se la mia pianta di aloe vera non sta andando bene in inverno? È consigliabile coltivare piante di aloe in casa prima che le temperature inizino a scendere, per evitare danni da gelo.

Quando coltivi l'aloe all'interno, portalo all'esterno nelle giornate calde per prendere il sole e l'aria fresca. Fornire una luce indiretta brillante quando è all'interno. Tuttavia, assicurati che si riposi a sufficienza durante i mesi invernali; in caso contrario, le foglie possono “bruciare”.

Le piante di aloe vera sopravvivono al freddo

Ulteriori informazioni su Quanto freddo può tollerare l'aloe? Fatti sorprendenti sulla tolleranza al freddo dell'Aloe Vera

Le aloe dovrebbero essere riposate in una stanza fresca, lontano dalla luce solare intensa, con temperature medie domestiche di circa 60 F (15 C) da dicembre a febbraio, o ogni volta che le temperature notturne scendono sotto i 40 F (5 C).

Se il tempo diventa troppo scuro senza luce solare o luce sufficiente durante l'inverno, la pianta può diventare pallida, smettere di crescere e persino far cadere alcune foglie. Usa luci artificiali se necessario.

Dopo che tutto il pericolo di gelo è passato, puoi riportare l'aloe all'esterno, se lo desideri. L'aloe può essere coltivata tutto l'anno per ottenere foglie e linfa/succo leggeri.

Clicca qui per saperne di più su: 

Le piante di aloe vera muoiono al freddo?

Se la pianta di aloe è troppo esposta al freddo, morirà. Anche se queste piante sono note per resistere al freddo, possono essere facilmente danneggiate a temperature più basse.

Le piante di aloe richiedono tempo prima di morire completamente e possono essere salvate se noti abbastanza presto che stanno soffrendo. Puoi anche coprirli con teli antigelo se coltivi all'aperto in giardino fino a quando tutto il pericolo di gelo non sarà passato.

La bellezza della coltivazione dell'aloe vera è il fatto che si adattano e resistono molto bene agli sbalzi di temperatura se curati correttamente.

Cibo per piante grasse e cactus – Formula delicata a lunga durata, fertilizzante a rilascio lento

Le piante di aloe vera possono sopravvivere al freddo

Quali temperature sono troppo fredde per la pianta di aloe?

L'aloe può essere danneggiata dal gelo, quindi se crescono all'esterno, devono essere portati all'interno prima del gelo.

Le temperature troppo fredde possono danneggiare o uccidere le piante di aloe. Le temperature fredde inferiori a 32 F (0 C) possono danneggiare o uccidere le piante di aloe. Non lasciarla fuori nelle fredde notti invernali e assicurati che la pianta non sia vicino a correnti d'aria quando la porti in casa. Se porti l'aloe in casa prima che la temperatura scenda troppo in basso, può sopravvivere a temperature più fredde ma crescerà più lentamente del solito.

Check Out Che aspetto ha il marciume della radice di bambù fortunato?

Posso lasciare la mia pianta di aloe vera all'aperto in inverno?

Prendersi cura di una pianta di aloe in inverno può essere fatta portandola in casa prima che le temperature inizino a scendere e fornendo una brillante luce solare indiretta quando è al chiuso (2-3 ore di luce solare diretta).

Tuttavia, assicurati che si riposi a sufficienza durante i mesi invernali; in caso contrario, le foglie possono “bruciare”. Questo può essere fatto facilmente portando la tua pianta di aloe vera in casa prima che la temperatura scenda troppo in basso.

Le aloe possono sopravvivere al freddo ma possono essere danneggiate a temperature più basse. Possono essere danneggiati dal gelo, quindi se crescono all'esterno, devono essere portati all'interno o completamente coperti prima che inizi la stagione del gelo. I panni antigelo sono l'ideale se non hai la possibilità di portare le tue piante di aloe durante l'inverno. Questo li mantiene coperti e caldi.

In generale, la risposta a: le piante di aloe vera possono sopravvivere al freddo? è sì. L'aloe può sopravvivere a temperature più fredde ma crescerà più lentamente del solito. Spostare la tua pianta di aloe dall'esterno all'interno fa sì che crescano più lentamente del solito a causa del cambiamento climatico.

Se lasci la tua pianta di aloe all'aperto durante l'inverno senza alcuna cura, potrebbe passare il punto in cui puoi salvarla. Per questo motivo, è meglio prenditi cura della tua pianta abbastanza presto prima dell'inizio dei mesi freddi. Pochissime piante sopravvivono al gelo invernale, poiché molte tendono a bruciare fino alla morte. 

Assicurati che quando porti le tue piante in casa le conserverai in una stanza calda con le giuste temperature, altrimenti potrebbero morire anche al chiuso.

Conclusione: le piante di aloe vera possono sopravvivere al freddo?

L'aloe può sopravvivere al freddo ma può essere danneggiata a temperature più basse. Le temperature fredde inferiori a 32 F (0 C) possono danneggiare o uccidere le piante di aloe.

L'aloe viene coltivata per molti benefici per la salute che includono l'aiuto alla digestione e può essere utile per coloro che soffrono di artrite, osteoporosi e persino il comune raffreddore. I benefici superano di gran lunga la cura e la manutenzione di cui hai bisogno per dare questa pianta.

Se vuoi che la tua pianta prosperi, dagli molta luce, annaffiala frequentemente e concimala spesso. Quando la pianta viene coltivata in indoor, ricordarsi di lasciarla riposare a sufficienza durante i mesi invernali; in caso contrario, le foglie possono “bruciare”. Questo può essere fatto facilmente portando l'aloe vera in casa prima che la temperatura scenda troppo. E avrai salvato la tua pianta di aloe e sarai ancora in grado di trarne i benefici! 

Domande Frequenti

Come si coltiva l'aloe in inverno?

Durante l'inverno, il modo migliore per coltivare la tua aloe vera è coltivarla al chiuso fornendo le giuste temperature, o usare teli antigelo se la tieni all'aperto.

Cosa posso piantare con una pianta di aloe vera?

L'aloe può essere piantata con altre piante grasse e cactus perché possono tollerare condizioni simili.

Va bene tagliare la mia pianta di aloe vera alla fine dell'inverno?

Sì. Puoi anche prelevare talee dalla pianta madre facendo tagli netti sul suo stelo e piantandole di nuovo in un vaso o in giardino.

La pianta di aloe vera tornerà dopo un congelamento?

Sorprendentemente, l'aloe può sopravvivere, anche dopo essere stata congelata. Finché la pianta non è diventata marrone, la pianta si riprenderà dopo le cure e dovrebbe germogliare nuove foglie.

La condivisione è la cura!