Dimensione del contenitore di Sugar Snap Peas - (Guida facile alla coltivazione)

La condivisione è la cura!

Ultimo aggiornamento il 31 gennaio 2023 da Contro Griselda M.

Imparare a coltivare i piselli zuccherini in contenitori è un ottimo modo per assaporare il dolce sapore dei piselli dolci appena raccolti. Tuttavia, è importante prendere in considerazione le dimensioni del contenitore dei piselli dolci. I piselli sono una delle verdure più facili da coltivare in contenitori. Se hai un piccolo giardino o spazio, il giardinaggio in container è la strada da percorrere per massimizzare lo spazio che hai.

I piselli zuccherati sono un incrocio tra la neve e i piselli da giardino. Sono la varietà più versatile che può essere sgusciata o utilizzata nei loro baccelli. Fanno molto bene anche nei giardini contenitori. Gli snap di zucchero nostrani sono più succosi e dolci di quelli che compri al negozio. Questo perché li mangi freschi dall'orto e puoi crescere organicamente senza sostanze chimiche.

Puoi coltivare piselli di zucchero in contenitori o letti purché li tieni ben annaffiati. Un luogo parzialmente riparato che dà loro una miscela di sole e ombra si adatta meglio a loro.

Come coltivare i piselli dolci dal seme

Sapere come coltivare i piselli zuccherini dai semi ti darà verdure dal sapore delizioso che puoi gustare. Questi piselli appena coltivati ​​sono teneri e possono essere incorporati in qualsiasi pasto. Possono essere consumati crudi, al vapore, saltati o fritti al momento di servire. Averne un mucchio che cresce nella tua casa o nel tuo giardino sarebbe vantaggioso per migliorare i tuoi pasti quotidiani. Tuttavia, è essenziale osservare le dimensioni del contenitore dei piselli zuccherini quando li si coltiva in vaso.

Ecco alcuni suggerimenti per coltivare i piselli zuccherini nel tuo giardino:

  1. Per iniziare, assicurati di allentare il terreno nel tuo giardino durante la stagione autunnale. Questo passaggio ti consentirebbe di dare un inizio difficile ai tuoi piselli dolci. 
  2. Assicurati di utilizzare un terreno ben drenato e ricco di materia organica quando li pianti. Questo perché le piante di leguminose come i piselli dolci crescono meglio in substrati ricchi di sostanze nutritive.
  3. Si consiglia di incorporare letame marcito o compost nel terreno del giardino. Assicurati che il terreno sia privo di detriti, inclusi sassi e bastoncini o rami secchi.
  4. Se il terreno del tuo giardino è ricco di argilla, allora per migliorare il drenaggio e alleggerirlo, dovresti aggiungere della sabbia. Si consiglia di utilizzare un kit per il test del suolo per controllare i livelli di pH in questa fase.
  5. Modifica il terreno come consigliato per adattarlo alla tua pianta. Tieni presente che i piselli dolci non sono molto esigenti quando si tratta di fertilizzare.
  6. I semi di pisello danno il meglio se piantati dopo l'ultima gelata primaverile. Questo perché le temperature di solito variano tra 45 e 75 F durante questo periodo.
  7. I piselli Sugasnap non sono facilmente suscettibili a malattie e insetti. Ma dovrebbero essere monitorati di tanto in tanto per assicurarsi che non vengano invasi.
  8. Assicurati che le tue piante siano sempre ben irrigate, soprattutto se la pioggia è scarsa.
  9. Anche l'aggiunta di pacciame intorno alla pianta è utile, in quanto aiuta a trattenere l'umidità e a prevenire la crescita delle erbacce.

Fasi di crescita dei piselli dolci

Quando si tratta delle fasi di crescita dei piselli dolci, ci sono alcune cose a cui dovresti prestare attenzione. I piselli sono semplici e facili da coltivare se offerti nelle giuste condizioni. Sebbene non siano esigenti quando si tratta di determinate condizioni di crescita, dare loro gli ambienti migliori, acqua in abbondanza, dimensioni del contenitore di piselli dolci e luce li aiuterebbe a produrre raccolti abbondanti. I piselli zuccherini prosperano in un terreno leggermente acido o alcalino. Livelli di pH compresi tra 6.0 e 7.5, che si trovano nel normale terreno da giardino, sono ideali per la coltivazione di queste piante.

Diamo un'occhiata alle fasi di crescita dei piselli dolci di seguito:

1. Processo di germinazione:

Per iniziare il processo di fotosintesi, la clorofilla viene utilizzata per trarre energia dalla luce solare. Ciò accade quando il seme di pisello zuccherino inizia a radicare e produce un germoglio verticale per questo scopo.

2. Processo di impollinazione:

Durante questo periodo, i gambi dei piselli dolci sviluppano fiori e foglie. I fiori svolgono un ruolo importante nello sviluppo della pianta perché hanno organi maschili e femminili. L'organo femminile è detto stilo, mentre quello maschile è detto stame. Lo stame contiene il polline, mentre gli stili, invece, hanno l'ovaio o seme. Questo rende la pianta autoimpollinante dove assisteresti allo sviluppo dei baccelli di pisello dopo che i fiori muoiono.

3. Processo di fecondazione:

Dopo la fase di impollinazione, cioè quando il polline raggiunge l'ovaio, inizia il processo di fecondazione. Il baccello viene quindi coperto da uno strato protettivo o baccello affinché i piselli si gonfino e crescano all'interno.

4. Processo di dispersione:

Questo processo prevede la raccolta dei piselli prima che la pianta cresca completamente. Se non raccogli i piselli durante questo periodo, è probabile che diventino maturi e si secchino. Ciò porterebbe i piselli a indurirsi e a dividere il baccello prima di cadere a terra e ricominciare da capo il ciclo di crescita. 

Quante piante di piselli per contenitore

Ti sei mai chiesto quante piante di piselli per contenitore? Per questo motivo, la dimensione del contenitore dei piselli zuccherini dovrebbe essere la prima cosa da determinare prima di piantarli. Quando si coltivano i piselli in vaso, dovrebbero essere piantati almeno un pollice di profondità. Ogni vaso dovrebbe contenere da sei a otto semi di pisello per sostenersi a vicenda mentre crescono. Inoltre, se alcuni semi di pisello non germinano, in questo caso la semina fitta si rivelerebbe fruttuosa. Piantare due semi in ogni buca è anche una buona pratica nel caso in cui uno fallisca il processo di germinazione.

Tuttavia, devi tenere presente che una volta che le tue piante di piselli iniziano a crescere, non è consigliabile disturbarle. Questo perché non amano le interferenze, soprattutto durante le fasi di sviluppo delle radici. Quindi, fai sempre attenzione quando sposti il ​​vaso della pianta perché potresti rovinare il tuo duro lavoro. Inoltre, assicurati di utilizzare il miglior terriccio per i piselli quando li coltivi in ​​casa.

Quanti piselli zuccherini per pianta

A parte le dimensioni del contenitore dei piselli dolci, ci sono altri aspetti da considerare. Se vuoi sapere quanti piselli zuccherini per pianta, a seconda delle condizioni di crescita, puoi aspettarti rese favorevoli o sfavorevoli. Anche se i piselli non sono molto grandi dal punto di vista della produzione, è possibile aumentare la resa coltivando più piante. Un esempio alimentare potrebbe essere il lotto che ho ceduto qualche tempo fa. Ho piantato una fila di semi di piselli da 40 piedi e ho goduto di un raccolto di 104 libbre che è stato fantastico. Questa è stata la migliore produzione che ho ottenuto durante la coltivazione di piselli dolci.

Quando ci penso, passo molto tempo a coltivare le mie piante e ad assicurarmi che le loro richieste siano soddisfatte tempestivamente. Ciò ha comportato modifiche del suolo, luce solare, fabbisogno idrico, pacciamatura e molto altro. Ha dato i suoi frutti perché ho goduto di un raccolto abbondante. Quindi, il numero di piselli per pianta può variare. Puoi ottenere qualsiasi cosa da un quarto a mezzo chilo di piselli per pianta, a seconda del processo di crescita generale.

Scegliere il giusto contenitore per piselli zuccherati

La scelta del giusto contenitore da giardinaggio ti aiuterà a coltivare gli snap di zucchero. Le piante di pisello hanno un apparato radicale poco profondo; questo significa che non crescono troppo in profondità nel terreno. Quando si sceglie un vaso per coltivare i piselli, la profondità non è una necessità, ma la larghezza lo è. Puoi quindi coltivare i tuoi bocconcini di zucchero in abbeveratoi o fioriere.

Quando scegli un contenitore o un vaso, assicurati che sia abbastanza grande da contenere le piante. Inoltre, assicurati che abbia dei buoni fori di drenaggio nella parte inferiore. I vasi di terracotta o di terracotta si asciugano più velocemente dei vasi di plastica. Se scegli un vaso poco profondo, prendi un vaso a drenaggio rapido che non manterrà le radici impregnate d'acqua.

Fioriera per fioriera, terracotta, 36 pollici

41dUqIOrv2L. CA SL1000

Guida passo-passo su come coltivare gli snap di zucchero nei contenitori

Coltivare i piselli dai semi in contenitori è facile e veloce.

1. Semina. Puoi immergere i semi in acqua tiepida per 24 ore prima della semina. Questo serve ad ammorbidire il guscio e favorire la germinazione. Semina i semi a 2 pollici di profondità e a 2 pollici di distanza. Copriteli bene e annaffiateli.

2. Luce solare. Posiziona il contenitore in una zona solare parziale e mantieni sempre il terreno umido fino a quando i semi non germinano.

3. Suolo. Usa il mix per invasatura per uso generico per piantare i tuoi semi.

4. Germinazione. Accadrà entro 30 giorni, ma in condizioni più calde può essere più veloce.

5. Trapianto. Questo è facoltativo! Alcuni giardinieri hanno scelto di coltivare i piselli in contenitori che non avranno bisogno di trapiantare. Mentre altri scelgono di seminare su vassoi e trasferire successivamente. Trapiantare le piantine quando sono alte circa 5 pollici.

Trapianto di piselli zuccherati

Il momento migliore per seminare i piselli dolci è all'inizio della primavera, non appena passa l'ultima data di gelo. I piselli crescono bene quando fa freddo e vengono coltivati ​​come quelli coltivati ​​in giardino.

Impara come coltivare il tuo cibo con questi suggerimenti:

Trapianto di piselli di zucchero 

I tuoi piselli zuccherati sono pronti per essere trapiantati quando sono lunghi circa 5 pollici. Se coltivi i piselli all'aperto, è consigliabile attendere che sia trascorsa l'ultima data di gelo prima di piantare.

Una settimana prima del trapianto, smetti di annaffiare le piantine. Questo aiuta a indurli in prontezza per il diverso clima esterno.

Riempi il contenitore con terriccio fresco e ben drenante. In questo caso, utilizziamo un mix di invasatura commerciale. Pianta i tuoi scatti di zucchero a 3-4 pollici di distanza.

Questo è anche il momento migliore per posizionare il tuo supporto: un'asta di bambù o un traliccio nel contenitore. Il traliccio fornirà supporto per le piantine in crescita sin dalle prime fasi. Questo aiuterà ad allenare la crescita della pianta.

Prendersi cura di Piselli a schiocco di zucchero 

Tieni le piante di piselli in posizione di pieno sole. Tuttavia, questo è con cautela! Se il sole è troppo caldo, mettili all'ombra. Troppo sole rallenterà la crescita delle tue piante. Le piante di pisello crescono bene a temperature comprese tra 60 e 75 gradi.

Tieni le piante in punti che hanno una buona circolazione dell'aria. Mantenere i contenitori in posizioni luminose e ariose incoraggia una crescita sana. Più sana è la pianta di pisello, più fiori e baccelli dà.

Prendersi cura dei piselli zuccherati

Innaffia le piante per mantenere il terreno umido. Le piante di piselli non amano essere impregnate d'acqua, non esagerare con l'acqua. Hanno radici sensibili che marciranno e moriranno velocemente. In un clima più caldo, potrebbe essere necessario annaffiare fino a 2 o 3 volte al giorno. Non lasciare che il terreno si asciughi e innaffia frequentemente le tue piante. Il terriccio dovrebbe essere sempre umido al tatto.

Scopri  Alle piante piace l'acqua zuccherata - Cosa succede davvero quando metti lo zucchero nel terreno delle piante - 5 fatti sorprendenti

Coltivazione di piselli in contenitori da portare a casa

Puoi coltivare i piselli zuccherini in contenitori come un eccellente integratore per le tue verdure. Scegli i tuoi piselli presto prima che i baccelli siano completamente gonfi. Finché ti ricordi di annaffiare regolarmente, fornire supporto e raccogliere in tempo, sono un alimento a bassa manutenzione che qualsiasi giardiniere può coltivare! Ricorda di cercare la dimensione corretta del contenitore di piselli dolci per soddisfare le tue aspettative di resa.

Domande Frequenti

Quanti piselli produce una pianta?

I piselli da zucchero sono generalmente piantati in file e raccolti in un certo periodo. Questo è chiamato il raccolto dello zucchero. Sono piantati in file per facilitare la raccolta da parte degli operai. Il numero di file, piante e piantagioni varia a seconda del raccolto e delle dimensioni della fattoria, ma la spaziatura tipica è di 12 pollici tra le piante

La quantità media di piselli che possono essere raccolti da una pianta è di circa 100 libbre di piselli da zucchero per acro.

Molti tipi di piselli da zucchero sono tradizionalmente coltivati ​​​​dai semi, ma alcuni giardinieri hanno iniziato a utilizzare piante che provengono da talee o ritagli. La pianta produrrà zuccheri entro circa tre settimane dalla semina nel terreno.

Una pianta può produrre fino a quattrocento piselli da zucchero, il che è sufficiente per sfamare una famiglia di quattro persone ogni giorno per due settimane!

I piselli zuccherati crescono bene in contenitori?

La risposta a questa domanda è "forse". A seconda della varietà di piselli zuccherati, del tipo di contenitore e di altre variabili, i piselli zuccherati possono crescere bene o meno nei contenitori.

I piselli zuccherati sono un popolare ortaggio da giardino che viene spesso coltivato in contenitori. Tuttavia, non molte persone sanno come coltivare i piselli zuccherati in contenitori.

Il successo della coltivazione dei piselli da zucchero dipende dal tipo di contenitore e dalla quantità di luce che ricevono. La maggior parte delle persone spesso li pianta in vasi grandi o vasche di plastica con fori praticati sul fondo per il drenaggio e senza fori di drenaggio. Tuttavia, questi tipi di contenitori diventeranno presto impregnati d'acqua e inizieranno a marcire le radici

Inoltre, richiedono un terreno umido ma non bagnato, quindi è importante controllare il terreno ogni giorno per assicurarsi che abbia abbastanza umidità.

Faranno meglio in un luogo con almeno sei ore di luce solare diretta. Hanno anche bisogno di un clima mite con temperature comprese tra 60 e 70 gradi Fahrenheit per la migliore crescita.

Quindi, i piselli zuccherati sono una delle verdure a crescita più rapida, quindi possono fare abbastanza bene quando vengono coltivati ​​​​in contenitori.

Quanto deve essere profondo un contenitore per i piselli?

La profondità di un contenitore dovrebbe essere in grado di ospitare il sistema di root. Il contenitore dovrebbe essere abbastanza profondo in modo che i piselli abbiano spazio per crescere e dovrebbe avere almeno 2-3 pollici di spazio per far crescere le radici.

Per i piselli, la dimensione del contenitore dipende da come vuoi coltivarli. Il contenitore dovrebbe essere abbastanza profondo da consentire alle viti di pisello di crescere fuori dal contenitore. La profondità del contenitore dipenderà da quanto vuoi che siano alte le tue viti. Se vuoi che crescano verticalmente, un contenitore con una profondità di 12 pollici è perfetto. Tuttavia, se vuoi che si diffondano orizzontalmente, si consiglia un contenitore con una profondità di 18 pollici.

 

La condivisione è la cura!